Blog Premier Tech Chronos

Indietro alla home del blog

NUOVA ACQUISIZIONE EUROPEA PER PREMIER TECH

Marzo 13, 2018

<p>Premier Tech ha oggi annunciato l’acquisizione della società olandese Swabo Machinebouw &amp; Toelevering da parte di Industrial Equipment Group (IEG). Da oltre 20 anni l’azienda deve il suo successo commerciale all’avanzato know-how specialistico nella produzione di pezzi in acciaio e acciaio inossidabile per fabbricanti di apparecchiature di ogni tipo.</p><br><p>In armonia con la visione strategica della società, l’acquisizione permetterà a IEG di consolidare la propria filiera nell’ambito della lavorazione meccanica, in modo tale da assicurare alla propria clientela europea un’offerta commerciale integrata di alta qualità. Premier Tech potrà a sua volta usufruire dell’esperienza e del know-how di quasi 70 collaboratori, che entreranno a far parte del team globale di 4.200 dipendenti.</p><br><p>«La gestione efficace della nostra filiera è da sempre una leva strategica importante per la collocazione delle nostre offerte commerciali sui mercati globali. L’acquisizione di Swabo Machinebouw &amp; Toelevering, che come Premier Tech è dedita al successo dei propri clienti, aumenterà la flessibilità in fase di commercializzazione delle nostre tecnologie di imballaggio, rafforzando la nostra leadership», ha commentato Jean Bélanger, presidente e Chief Operating Officer di Premier Tech.<br /><br /></p><br><p><strong>Informazioni su Premier Tech</strong></p><br><p>Premier Tech, che vanta un organico di oltre 4.200 collaboratori in 25 Paesi, opera a livello globale da quasi 95 anni. Grazie al consolidato know-how dei propri dipendenti e a una solida cultura aziendale basata su innovazione ed eccellenza, Premier Tech garantisce il successo dei clienti in tre importanti settori commerciali: Orticoltura e agricoltura, macchine industriali e tecnologie ambientali. Con la sua competenza in ambito di produzione e commercializzazione, Premier Tech realizza da oltre un quarto di secolo un fatturato superiore a 725 milioni di dollari americani, registrando una crescita sostenibile.</p>

Articolo successivo