Palettizzatore a pinza

Serie CPL | Palletizing

High level gripper head palletiser
0%

    La SERIE CPL consiste in un palettizzatore a pinza (detto anche palettizzatore compatto) che utilizza una combinazione ideale di tecnologie di palettizzazione robotizzate e tradizionali, ottimizzando i vantaggi di entrambi i sistemi. I palettizzatori CPL sono dotati di una tecnologia innovativa con pinza automatica e sono disponibili in due versioni, per adattarsi ai requisiti di prestazioni individuali. La tecnologia a pinza assicura il posizionamento esatto dei sacchi sulla paletta, in particolare dei sacchi sovrapposti per la massima stabilità della paletta. La SERIE CPL è in grado di palettizzare da 400 a 2.400 sacchi all’ora (con pinza di presa multipla). Il processo di palettizzazione si adatta facilmente e rapidamente ai vostri requisiti specifici (disegni di palette, formazione di uno strato, prodotti, prestazioni, ecc.). Il design compatto, i moduli opzionali e le configurazioni variabili rendono questo sistema adattabile allo spazio disponibile.

    La serie CPL è progettata per europalette e palette per uso industriale o chimico. Il palettizzatore è adatto per qualunque tipo di sacchi e per palette di qualunque materiale. Esso può essere utilizzato in tutti i settori comuni.

    Richiedere un preventivo online Il modo più veloce per ottenere un preventivo e maggiori informazioni.

    Preventivo gratuito

    Caratteristiche

    • Posizionamento preciso dei sacchi grazie alla tecnologia innovativa con pinza automatica
    • Elevata stabilità della pila di palette durante la formazione degli strati e la pressatura da tutti i lati
    • Schemi di palette programmabili a scelta, fino a 70 configurazioni
    • Possibilità di sovrapposizione dei sacchi durante la formazione degli strati
    • Funzionamento sperimentato anche quando i sacchi non sono riempiti in modo ottimale
    • Applicazione universale per tutti i sacchi standard da 5 a 50 kg di peso di riempimento
    • Requisiti minimi di spazio
    • Sistema intuitivo con pochi requisiti di manutenzione

    Opzioni

    • Posizionamento automatico di intercalari sugli strati intermedi o come copertura
    • Dispositivo di appiattimento sacchi o a doppio nastro o a rulli quadri per una distribuzione uniforme dei prodotti
    • Magazzino delle palette
    • Pesatrice di controllo integrata
    • Nastro a rulli girevole

    See articles on Premier Tech Chronos' blog.

    È IL MOMENTO DI VALUTARE UN PALETTIZZATORE ROBOTIZZATO?

    PREMIER TECH CHRONOS ALLA PROPAK ASIA 2015

    LA SOSTITUZIONE DELLA EOAT (END OF ARM TOOL O MANO DI PRESA) DI UN CONCORRENTE PER MIGLIORARE L’AFFIDABILITÀ SU PIÙ LIVELLI